Bryan Danielson parla di Cody Rhodes

La superstar AEW ha delle belle parole per il suo ex collega alla WWE e fa il tifo per lui nel il big match di WrestleMania

Sezione:

News

In una recente intervista Bryan Danielson parla dello status del suo ex collega in WWE, Cody Rhodes, definendo quello che sta facendo "speciale" e l'importanza di voler sempre il meglio per i colleghi.

Danielson e Rhodes hanno lavorato insieme in WWE negli anni 2010 e in seguito sono stati insieme per un breve periodo nel roster della AEW.

"Questa è la bellezza del wrestling professionistico. Potrebbero esserci animosità e tribalismo tra i fan o tra le persone che gestiscono le aziende. Ma i lottatori? Vogliamo ciò che è meglio l'uno per l'altro. Dal punto di vista di un lottatore, voglio che i miei amici facciano bene. E vogliono che anche io faccia bene.

Voglio il meglio per Cody. Con lui non è diverso. Cody mi ha mandato un messaggio dopo il mio match di un'ora contro Max [MJF].
Ci sono moltissimi amici della WWE che mi hanno contattato e si sono complimentati per diverse cose che ho fatto in AEW. Ho fatto lo stesso con gli amici in WWE. Voglio che i miei amici abbiano successo. Ci piace il fatto che ci siano due società concorrenti. Questo è un bene per i lottatori, e i lottatori vogliono che l'altro abbia successo."

All'AEW Dynasty alla fine di questo mese, Danielson affronterà Will Ospreay per la prima volta in assoluto. Il dream match fa parte dell'ultimo anno di Danielson come wrestler a tempo pieno.